Smartphone-Navigation überspringen
Language
Assegni familiari cantonali

Assegni familiari cantonali

La Legge revisionata sugli assegni familiari (LAF) entra in vigore il 1° gennaio 2013
"Modifiche agli assegni familiari cantonali valide dal 1° gennaio 2013"

Organizzazione ed esecuzione

Il Cantone porta sotto la nominazione ”Cassa di compensazione per gli assegni familiari del Cantone dei Grigioni (CAF)” un Istituto pubblico indipendente con sede a Coira. La sua amministrazione viene tutelata dall’Istituto delle assicurazioni sociali del Cantone dei Grigioni.

Gli uffici di conteggio sono i seguenti:

  • le Casse cantonale per gli assegni familiari del Cantone dei Grigioni;
  • gli uffici di conteggio riconosciuti;
  • le riconosciute Casse di compensazione private per gli assegni familiari delle associazioni professionali;
  • le datrici risp. i datori di lavoro;
  • le Casse per gli assegni familiari gestite dalle Casse AVS.

Le Casse di compensazione per gli assegni familiari devono determinare e pagare gli assegni, come anche prelevare i contributi dei datori di lavoro e dei dipendenti il cui datore di lavoro non sottostà all'obbligo contributivo. Le Casse possono affidare il pagamento degli assegni familiari dei dipendenti ai datori di lavoro.

Sono assoggettati alla legge:

  • le datrici risp. i datori di lavoro con domicilio commerciale, con una succursale o uno stabilimento d’impresa nel Cantone dei Grigioni soggetti alla contribuzione ai sensi della Legge federale sull’assicurazione per la vecchiaia e per i superstiti (LAVS).
  • le risp. i dipendenti il cui datore di lavoro non è soggetto all’obbligo contributivo giusta l’art. 6 della LAVS che versano contributi AVS nel Cantone dei Grigioni.
  • tutti gli indipendenti del Cantone dei Grigioni che sono registrati alla cassa AVS.

Hanno diritto agli assegni familiari:

  • le risp. i dipendenti, il cui datore di lavoro è assoggettato alla legge;
  • le risp. i dipendenti assoggettati alla legge il cui datore di lavoro non è soggetto all'obbligo contributivo (SDNLS);
  • persone senza attività lucrativa.
  • tutti gli indipendenti del Cantone dei Grigioni che sono registrati alla cassa AVS.

Quote degli assegni dall’01.01.2013

  • 220 CHF per l’assegno per i figli (fino al compimento del 16esimo anno di vita)
  • 270 CHF per l’assegno di formazione (al massimo fino al compimento del 25esimo anno di vita)

Finanziamento / Obbligo contributivo

  • Le datrici risp. i datori di lavoro devono versare alla Cassa per gli assegni familiari un contributo pari all’1.65 % (fino al 31.12.2014 1.9 %) della massa salariale soggetta all’AVS. Sottostanno all’obbligo contributivo esclusivamente le datrici risp. i datori di lavoro.
  • Le risp. i dipendenti il cui datore di lavoro non è soggetto all’obbligo contributivo (SDLNS) versano alla Cassa per gli assegni familiari un contributo pari all'1.65 % (fino al 31.12.2014 1.9 %) del reddito soggetto all’AVS.
  • Gli indipendenti pagano un contributo pari all'1.65 % (fino al 31.12.2014 1.9 %) fino ad un reddito soggetto all'obbligo di contribuzione di CHF 148'200 (fino al 31.12.2015 CHF 126'000). Il reddito che supera l'importo massimo del reddito assicurato dall'assicurazione obbligatoria contro gli infortuni non è soggetto all'obbligo di contribuzione.

Richiesta degli assegni familiari cantonali

Richiesta per le risp. i dipendenti

Le risp. i dipendenti devono far valere il loro diritto nei confronti della CAF usufruendo dell'apposito modulo di richiesta. Le datrici risp. i datori di lavoro sono tenuti a verificare le indicazioni fornite sul formulario, firmarlo e in seguito trasmetterlo all'Agenzia AVS del Comune di residenza della persona avente diritto.

Richiesta per le risp. i dipendenti il cui datore di lavoro non è soggetto all'obbligo contributivo

Le risp. i dipendenti il cui datore di lavoro non è soggetto all'obbligo contributivo che intendono beneficiare degli assegni familiari, devono compilare il relativo modulo di richiesta e trasmetterlo per controllo e conferma all'Agenzia AVS del Comune di residenza.

Richiesta per persone senza attività lucrativa

Persone senza attività lucrativa che intendono beneficiare degli assegni familiari, devono compilare il relativo modulo di richiesta e trasmetterlo per controllo e conferma all'Agenzia AVS del Comune di residenza. Importante: si prega di allegare l'ultima tassazione definitiva federale.

Indipendenti

Gli indipendenti che non lavorano nell'agricoltura devono compilare l'apposito formulario. Il formulario compilato deve essere trasmesso all'Agenzia AVS del Comune di residenza per essere controllato e confermato.

Moduli di richiesta possono essere scaricati dal nostro sito internet o ritirati presso le agenzie AVS.

Pagamento

Di regola, il pagamento degli assegni a favore degli impiegati avviene tramite le datrici risp. i datori di lavoro.

Di regola il pagamento degli assegni a favore degli indipendenti, delle persone senza attività lucrativa e dei dipendenti il cui datore di lavoro non sottostà all'obbligo contributivo avviene trimestralmente. Gli assegni familiari possono anche essere se desiderato compensati diretta-mente con i contributi personali dovuti.

Rimborso degli assegni familiari ai datori di lavoro

Di regola, il rimborso avviene entro i termini applicabili per il pagamento dei contributi. A partire dal 01.01.2014 gli assegni figli e gli assegni formazione saranno corrisposti direttamente tramite le fatture mensili, trimestrali oppure annuali. Per il pagamento degli assegni familiari saranno considerate le ultime e attuali decisioni.