Smartphone-Navigation überspringen
Language
Indennità Corona

Indennità Corona

Il 20 marzo e il 16 aprile 2020 il Consiglio federale ha adottato provvedimenti per attenuare le ripercussioni economiche dell’ulteriore diffusione del coronavirus sulle imprese e sui rispettivi dipendenti. Essi entrano in vigore immediatamente e hanno effetto retroattivo a partire dal 17 marzo 2020.

Importante per la durata di riscossione delle indennità!
Le/Gli indipendenti che hanno potuto aprire il proprio esercizio il 27 aprile o l’11 maggio 2020 ricevono l’indennità di perdita di guadagno fino al 16 maggio 2020.
Termina il 16 maggio 2020 anche la durata della riscossione delle indennità nel quadro della regolamentazione dei casi di rigore per indipendenti che non erano stati obbligati dalle autorità a chiudere il proprio esercizio.

Tutte le richieste già presentate verranno automaticamente prolungate fino al 16 maggio 2020.
Continua a sussistere il diritto all’indennità di perdita di guadagno Corona per le/gli indipendenti i cui esercizi dovranno presumibilmente restare chiusi oltre il 16 maggio 2020.

In ogni caso, la domanda deve essere presentata alla cassa di compensazione competente. Troverete tutte le informazioni importanti sulla procedura negli video esplicativi e nell'Opuscolo informativo.

Elaboriamo le richieste il più velocemente possibile. I pagamenti avvengono a posteriori. In aprile verranno versate le prestazioni per il periodo dal 17 al 31 marzo e in maggio quelle per il periodo dal 1° al 30 aprile 2020.

Importante per l’indennità per i casi di rigore!
Se avete già presentato una richiesta, benché la chiusura dell’esercizio non fosse stata ordinata, verificheremo il caso di rigore sulla base dei documenti disponibili. In questo caso non occorre quindi che presentiate un’ulteriore richiesta.

Vi preghiamo di avere pazienza.

Informazioni inerenti il diritto alle indennità per:

Il modulo di richiesta compilato può essere inoltrato a eo@sva.gr.ch.

Grazie